Intrighi di parole. Basterà una tecnologia?

Share

Sapere e’una risorsa strategica.
Nel passato si credeva che le parole nascondessero l’essenza delle cose, poi a partire dalla Grecia antica si è pensato al linguaggio come uno strumento. E allora noi figli della rivoluzione digitale di quali informazioni ci avvaliamo per prendere le migliori decisioni possibili? Nel 1957 Carl Hovland mise a punto la teoria della persuasione: 1- emozione; immagine; enfatizzazione delle fonti e mondo suddiviso in buoni o cattivi.
Ma cos’è la verità?

Leggi tutto
error: Content is protected !!