24 Agosto: Il prato liquido di Dan Roosegaarde.

Share

Proprio oggi si sono inaugurati 50 metri di prato (che in realtà somigliano ad un rettangolino sollevato) molto speciali. Si tratta di un paesaggio liquido. Cioè… appena ci si cammina, ci si sdraia o ci si gioca sopra il prato si trasforma in un paesaggio liquido! Crea increspature, onde. E più persone interagiscono con lui più grandi sono ‘i movimenti’. L’opera è presso Arte Sella, una galleria d’arte a cielo aperto in Trentino, Borgo Valsugana. L’artista Daan Roosegaarde. Lui è geniale, (e se vorrete ascoltarlo o conoscerlo sarà ospite di Masterly a Palazzo Turati), e questa è un opera su commissione. Gli chiesero: ‘vogliamo qualcosa che non richiede l’uso di elettricità o luci artificiali, ha bisogno di poca manutenzione e si può mantenere in buono stato per qualche decennio’. E voila. Elisabetta Guida

error: Content is protected !!