Masterly, The Dutch in Milano. Anteprima e Programma

Share

Dal 5 al 10 settembre, Masterly Design Week, aprirà le porte di Palazzo Turati, a Milano in via Meravigli 7. 

Sostenuti dall’ambasciata e dal Consolato Generale del Regno dei Paesi Bassi in Italia, ci saranno 80 partecipanti. Un evento enorme, nato dall’idea di Nicole Uniquole, direttrice ed Art director, tra l’altro la prima persona -di peso internazionale- ad avere dato sostegno a questa edizione della design week.

Qui quelli che sono presentati gli eventi più importanti. Ma tutto è relativo; la cosa più bella è andare, bersi un caffè nel cortile d’onore e cominciare a curiosare… (ci saranno tante start up). Personalmente trovo il design olandese, un miscuglio di praticità & creatività anti convenzionale: ci sento la Libertà.
Comunque:

Le conferenze:
Lunedì 6 settembre: Daan Roosegaarde, orario da definirsi.
Mercoledì 8 settembre, per Architect’s Breakfast, Francine Houben, cofondatrice e direttore creativo di Mecanoo Architecten.
(Per via del covid bisogna iscriversi… quindi Stay Tuned!).

Il Piano Terra:
(il Cortile d’onore -ricordate l’anno dove avevano portato migliaia di papaveri?- Questa edizione ospiterà un’installazione curata da Cooloo delle lanterne parlanti…).


Il Piano Nobile:
(Curiosità: prima di accedere alle sale nobili vere e proprie, tra gli altri espositori: Julia Janssen, che ha concepito un libro che raccoglie 835 norme sulla privacy, alla quale senza essere consapevoli, diamo il consenso con un semplice clic.). Elisabetta Guida

error: Content is protected !!