Kintsugi: l’arte segreta di riparare la vita

Share

Questa volta è solo una segnalazione. Si tratta di un libro “L’arte segreta di riparare la vita” di Celine Santini.
Ieri sera mentre giocherellavo con L’ I-Pad ho scaricato le pagine prova. In genere non mi piacciono questi libri, li trovo sempre di una banalità assoluta, ma assoluta. (E’ che il titolo – con il riferimento al Kintsugi- mi ha ricordato la galleria d’arte di una delle mie più care amiche, dove tra l’altro c’è un corso che permette di imparare i segreti di quest’arte).
Comunque, ‘L’arte segreta di riparare la vita’ non è sciocco, o peggio trito e ritrito.
Celine Santini è una wedding planner con due divorzi alle spalle (uno di questi avvenuto quando il figlio aveva solo 9 mesi) e il suicidio della madre a seguito di una separazione. Insomma il matrimonio era la sua ossessione e l’origine di tutti i suoi mali.  Questo libro è vademecum, il personalissimo vademecum della scrittrice, per riprendersi la vita.
Associa il Kintsugi con il dolore che per qualunque causa ci colpisce e a cui bisogna fare fronte. Perché qualunque cosa dicono gli altri (Chiunque siano questi altri) è nella nostra solitudine che possiamo prendere le decisioni giuste per noi.

Elisabetta Guida

error: Content is protected !!