Il mio podcast: ‘Le strade di Parigi’

Share


L’idea è condividere quello che so di Parigi. Non sono una guida turistica, ne un’esperta d’arte. Questa è solo la mia Parigi.
Ho deciso di partire da strade, piazze e gallerie perché credo che tutto intorno a noi è fatto di storie ed una mappa è solo un ordito. Ma soprattutto perché vorrei sapere tutto di questa città. Una cosa che mi fa sentire un po’ in colpa, come se facessi un torto al mio meraviglioso paese, l’Italia. D’altra parte il cuore è grande e io la amo.
Nel caso voleste scrivermi, magari per scambiarci informazioni:
la mia email è: elisabettaguida@ilprincipeazzurroesiste.it
Ps: Appena ho un po’ di tempo ‘linko’ tutti gli indirizzi che ho elencato nelle fonti.

Ascolta “Le strade di Parigi” su Spreaker
Ascolta “Le strade di Parigi” su Spotify

Le fonti usate per creare Place Blanche sono state:
– “Parigi sotterranea, storia dei sotterranei segreti di Parigi” Fabrizio De Gennaro.
– La pagina web di Madame de Pompadour, e di www.laprigisegreta.it.
– Wikipedia e la Guida Routard.
– Invito a dare un occhiata a un servizio di Voyager, caricata su You Tube dal gruppo speleologico savonese

Le fonti per creare: ‘I Tombini di ferro’ sono state:

– Il saggio: ‘Parigi sotterranea. Storia dei sotterranei segreti di Parigi” di Fabrizio De Gennaro, Digital Index Edizioni.
– La pagina internet del libro: www.parigisotterranea.it.
– ‘La cité dans la mère’, Alexander Bradley, sulla pagina di Mais Oui di Vimeo.
– ‘Sous le pavé de Paris, un monde secret’ su ici.radio-Canada.ca.
-Wikipedia France, tra gli altri la pagina ‘Carrieres souterraines de Paris’.
– la pagina web de: l’Inspection generale des carrières

Fonti e spunti.
Chi volesse fare un’esperienza in uno scavo archeologico parigino, e non: www.archeologie.culture.fr, dunque ‘chantier bénévole’.
Se può interessare, la mappa di tutti i siti archeologici parigini: geo.apps.huma-num.fr
Per fare la puntata ho usato:
-www.sciencesetavenir.fr
-histoire-nanterre.fr
– l’espressione.fr
-wikipedia france
-métronome, di Lorant Deutsch.
Durante la ricerca mi sono imbattuta in una tesi di dottorato di Marta Miatto, pubblicata dall’Università Ca’ Foscari di Venezia, “Costruzione e percezione dello spazio rituale nel mediterraneo antico, l’esempio dell’Africa Romana”. Non l’ho usato per questo episodio, ma l’ho trovata interessante è condivido.
– su you tube “Paris de place en place’ di ‘Des racines et des ailes’.
Ho citato MadameLupin.com, MaisonSouquet.com, LaurentCheere.com

Fonti:
Wikipedia France.
Kate Mclean ‘sensory map.com’ e nanocrit.com.
il romanzo della rosa: storie di un fiore, di Anna Peiron, add editore.
perso-jardin-bagatelle.fr.
Parigi di le guide Routard.
curiosandoingiardino.it.
musèe-nationaux-malmaison.fr.
lailesroses.fr.
parigi.meravigliosa.it.
Il sito turistico di provins.net.
paris.fr.
Ohga.it.
fetedesvendagesdemontmartre.com.
comitédesfetesdemontmartre.com.
L’eau des rose de Marie Antoinette et autres parfums Voluptuous de l’histoire.Di elisabeth de feydeau, edizioni prisma.
Lubin.eu.
Osmotheque.


Le Fonti.
– Wikipedia.
– In un giorno imprecisata una passeggiata in centro e un giro da Raw in corso Magenta. Poi www.astierdevillatte.com.
-Karambolage su YouTube: ‘les arrondissement de Paris”, “Rues de Paris”.

Fonti:
– questa volta sono partita da Wikipedia fr. e poi ho confrontato le informazioni con un infinita’ di siti comprese le genealogie dei vari reali. Ho usato Maîtresse en ligne.
– VoyagesFrance.it.
– Vivre le Marais-typepade.fr.
– Caterina de Medici di Stéphan Bern, ‘Secret d’Histoir’ su YouTube.
– Mi sono imbattuta sul sito del l’institut Français di Firenze, ed ho trovato il menù di nozze di Caterina de Medici ed Enrico II.

Le fonti:

-mentre cercavo di capire se a place Royale fossero state festeggiate le nozze oppure il fidanzamento di Anna d’Asburgo e Luigi III mi sono imbattuta in questi volumi:
1- Pour mon fils, pour mon roi, di Philippe Alexandre e Béatrix de l’Aulnoit , edito da Robert Laffont.
2- Anne fiancée de Louis XIII, di Isabelle Duquesnoy edito da Gallimard Jeunesse.
3- Le cœur d’un reine, Anne d’Autriche, Louis XIII, Mazzarino, di Paul Robiquet, edito da Frédéric Patat.
4- I tre moschettieri di Dumas.
5- www.pavillondelareine.com .

Riguardo all’affare dei veleni.
1- Un Ombre sur le roi soleil, l’affaire des Poisons, di Claude Quetel, edito da Larousse. (Anche se il titolo è sbagliato, si è trattato di Luigi XIV.
2- Les amours d’une empoisenneuse, di Émile Gaboriau.
3- Segnalo: Histoire des sorciers et des sorcières sous l’ancien régime. L’ho trovato molto interessante perché spiega perché la magia abbia avuto il suo apice durante quest’epoca, mentre si tende a relegarla al medioevo. Ma il copyright che hanno messo è talmente stretto che non mi sono permessa di citare neppure le pagine vengono date in omaggio da ITune.
4- histoireetsecret. com sulla Montespan.

Per Juliette Drouet e Victor Hugo.
 1- Juliette di Patrick Tudoret, edito da Tallandier.
2- Hugo, Victor pour ces dames, di Michel de Decker, edito da Belfond.
3- www.lecultivores.com

Poi 

Wikipedia, handelforever.com, baroque.it , storica, che ho usato come spunti da verificare.

Fonti:

Le mie fonti principali sono state:

-I mostri dell’Occidente medievale: fonti e diffusione di razze umane mostruose, ibridi ed animali fantastici di: Sara Sebenico, edito dall’Universita degli Studi di Trieste nel 2005

  • les sectes et sociétés secrètes, politique et religieuses di le Couteulx de canteleu, edito  nel 1863, e disponibile online su www.gallica.bnf.fr

Poi:

La bibliografia principale.
– www.Gallica.bnf.fr Per: le lettere di Madame de Sevigne e “Chronique et legende des rues de Paris”, di Edouard Fournier.
– Wikipedia italia e Francia.
-www.Paris-iea.France

poi: www.paris.fr “l’hotel de Lauzun tresor cache’ de l’Ile Saint Louis”; www.ssa.paris.online.france ; www.parispittoresque.com; www.parigimeravigliosa.it

4 pensieri riguardo “Il mio podcast: ‘Le strade di Parigi’

  • Febbraio 13, 2021 in 7:16 pm
    Permalink

    Super interessante

  • Febbraio 14, 2021 in 9:33 am
    Permalink

    Super gentile da parte tua. Grazie 🙏 (Ma un bel cuore è meglio: ❤️)

  • Febbraio 21, 2021 in 6:46 am
    Permalink

    Complimenti…! Un magnifico lavoro

  • Febbraio 21, 2021 in 8:47 am
    Permalink

    Che emozione! Ho adorato il suo libro sulla Parigi Segreta.
    Grazie 🙏
    Elisabetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!