La forma delle sensazioni

Share

Jacqueline Yao scolpisce le sensazioni. Fa diventare questo sentire, un oggetto sperimentabile con i sensi. Lei dice, che non sappiamo chi siamo. Non conosciamo le profondità del nostro inconscio. L’unico modo di agguantarci è: sentire. Siamo stratificazioni di emozioni. Apparteniamo ai nostri sogni o a ai nostri incubi, quello che facciamo ci definisce. E lei è definita dai suoi gioielli/sculture.

Leggi tutto

I gioielli di Patrizia Fratta sono un respiro

Share

Creare e crescere hanno la stessa radice etimologica.
Chi si intende di grammatica racconta che ‘crescere’ è un verbo incoativo, cioè esprime l’azione di ‘creare’.
Dunque Essere & Fare in un connubio indissolubile.
Mi danno questa sensazione, i gioielli di Patrizia Fratta.

Leggi tutto

Non è il materiale che fa un gioiello.

Share

I gioielli di Nikki Couppee sono così colorati ed opulenti che mai si immaginerebbe che sono fatti di materiali poveri come pezzi di reti da pesca in nylon,  resine,  legno,  polimeri, plastica. E con l’aiuto di un po’ di solvente per le unghie, realizza perle, coralli e pietre preziose!

Leggi tutto

Gioielli e sistemi esoterici…

Share

I gioielli di Lorenzo Pepe riescono a trasmettere il brulicare della vita e del suo mistero. E’questa associazione che mi rimanda al sistema esoterico della Kabala. Cioè le lettere dell’alfabeto che creano il mondo tenute insieme da un collante fatto di sfere di luce; le Sefirot. Ma è il ‘dove’ l’elemento più affascinante…

Leggi tutto