Dentro (Il viaggio secondo Anima Italica)

Share
taranta ©AnimaItalica

taranta ©AnimaItalica

Alma Shindler più che una donna è una specie di supereroe per chiunque necessiti di vendetta. Un esponente del sesso forte vi ha abbandonato? Arriva Alma, che lo ripaga in anticipo e con gli interessi. Un fulgido esempio è Kokoschka, di cui si può dire tutto quello che si vuole ma Alma gli ha ripulito il karma. All’epoca era descritto come un miscuglio tra un dandy e uno skinhead, e pare avesse la seconda vista. Comunque il big bang, cioè l’incontro con Alma, vedova da un anno di Gustav Mahler, avviene durante un pranzo a casa di lei. Si innamorano all’istante. Lui soprattutto.  Le scrisse più di 400 lettere, capitò che Alma aspettasse un figlio da Kokoshka ed abortì a tradimento. Le chiese di sposarlo e in tutta risposta gli disse che l’avrebbe fatto solo se lui l’avesse dipinta in un capolavoro. Detto, fatto, affittò un appartamento e vi si rinchiuse a dipingere per sei mesi. Nel frattempo Alma, che lo trovava strano perquesto modo ossessivo d’essere tanto dentro la tela, prese a uscire con altri, e lui , in piena notte, si appostava in giardino. Contemporaneamente però, sente che con Alma non sarà mai. Ed è questo che dipinge nella “tempesta”: un amore inteso, selvaggio, disperato.Incredibilmente nella tela c’è tutto il prima e tutto il dopo: lei che non lo sposa, quando lui che decide di vendere il quadro per comprarsi il cavallo ed arruolarsi volontario in guerra. Torna e Alma nel frattempo s’è sposata e poi risposata di nuovo. Lui che inguaribile ordina una bambola a grandezza naturale a immagine e somiglianza di Alma che si porta dovunque: a teatro, a ristorante…. Poi la luce in fondo al tunnel: chiama a raccolta i suoi amici fanno una festa: l’apice della serata è la distruzione della bambola Alma che seppelliranno in giardino (intervenne anche la polizia perché un vicino credette si trattasse di un vero cadavere).

fiera cioccolato artigianale Santa Maria Novella ©AnimaItalica

fiera cioccolato artigianale Santa Maria Novella ©AnimaItalica

L’arte è semplicemente la vita. Perché un quadro, un viaggio, una cena valgono tanto quanto l’emozione che sanno dare. Ed è qui che nasce il progetto di “Anima Italica”.  L’idea è vivere, entrare nel made in Italy, indossare un angolo di bel paese come un vestito.

Poi certo, se proprio ci si tiene, si può lasciare perdere e continuare a passare le proprio giornate tra musei, curatori, esperti, la voce monocorde di qualche guida o la lista della spesa di quello “assolutamente” da vedere. E dopo, ciliegina sulla torta, finire gironzolando tra i negozi per  turisti.

Magazzino Tirelli ©AnimaItalica

Magazzino Tirelli ©AnimaItalica

Ma per quale ragione una persona dovrebbe privarsi di una visita a campo dei fiori magari accompagnato da Flora la donna amata da Pompeo? Da cui si pensa (ma molti storici non sono d’accordo) abbia preso il nome la piazza.

Oppure fare shopping in qualche bottega nascosta. E concludere la giornata con una cena a casa dell’Imperatore Adriano?

firenze

Firenze ©AnimaItalica

Semplici idee buttate lì per caso in un mondo di possibilità –Anima Italica è pronta a tutto-. E visto che all’ipotetica questione riguardo un banchetto da Adriano, Angelo Garini –partner del progetto- mi ha risposto “al volo”: <<ricostruirei un tavolo imperiale d’epoca con tovaglie di lino grezzo, coppe di peltro e oro pieni di fiori rossi e arancio su un letto di foglie e frutta come arance, mele e melograni che riprendono il colore dei fiori>>. Mi chiedo cosa mai avrebbe pensato per una cena a lume di candela con Lorenzo il Magnifico. Se poi Anima Italica riuscisse anche a resuscitarlo – considerato che avvalendosi della collaborazione di Palazzi Gas Event dispone di potenti mezzi cinematografici… – beh sarebbe perfetto. Elisabetta Guida

Per saperne di più:

  • Riguardo a Oskar Kokoschka e Alma Shindler: la Bbc fece una serie di documentari in cui si raccontava cosa ci fosse dietro i capolavori. Qui per vedere quello dedicato alla “Tempesta”. Tom Lehrer famoso tra gli anni ’50 e ’60 dedicò una canzone ad Alma ed ai suoi amori qui il link
  • Mentre per Anima Italica: la pagina web è AnimaItalica.it. Quella di Angelo Garini: Gariniimmagina.com e di Palazzi Gas Event: Palazzigas.it.

 

Commenti chiusi