A Dubai (o a casa propria) una cena alla Dalì

Share

7 Marzo 2016

Se si riuscisse a fare un salto a Dubai per 13 sarebbe perfetto. Per la rassegna d’arte in città, in programma dal 15 al 18 Marzo, verrà organizzato un pranzo serale alla Salvador Dalì. Niente di raffazzonato o banale: nel totale rispetto dei crismi surrealisti! Il menu sceglierà tra i piatti proposti dallo stesso Dalì nel libro di ricette “ Les diners de Gala” (Gala era sua la moglie e musa ispiratrice). E  se qualcuno volesse prenotare scriva a micallar@artdubai.ae, e per 284 euro circa, lunedì 13 marzo dalle 20.30 alle 22.30, avrà diritto ad un posto degli 80 coperti di “The Room”.

Gli altri possono sempre replicare l’idea del collettivo Atfal Ahdath, a casa propria. Così tanto per organizzare un rendez-vous tra amici un po’ diverso. Una serata all’insegna dell’eccesso: stile rockstar, per mandare al diavolo una volta per tutte la noia minimalista. E nel caso in cui la preoccupazione fosse la cucina, Taschen ha pubblicato in Italiano le 136 ricette date alle stampe di Dalì illustrate e commentate dallo stesso. (Curiosità: i piatti afrodisiaci sono aggruppati sotto il tiolo: Je mange Gala). Dunque a questo punto c’è solo da fare gli inviti e  mettersi al lavoro. Elisabetta Guida

(tre minuti di Midnight in Paris di Woody Allen con Dalì!).

Commenti chiusi