Starlight Room Dolomites

Share

160221_GP_RGB_4029MR ridotta Anche se la natura non è il vostro forte, questa è una grande idea: una stanza con pareti e soffitto in vetro posizionata a quota 2.055 metri. E’ la Starlight Room Dolomites, neve dei Monti Pallidi intorno e sopra un cielo di stelle. All’interno “quasi” tutte le comodità. Un letto a una piazza e mezza con rete motorizzata per regolare la seduta ed ammirare il panorama dalla prospettiva ideale, vetri con particolare resistenza e luminosità, la possibilità di creare il buio totale all’interno dell’ambiente, cioccolatini & mignon di grappe, e importantissimo, il riscaldamento regolabile con termostato.  E’ prevista anche la possibilità di ascoltare musica e di guardare un film grazie a uno schermo piatto con DVD e USB.

160221_GP_RGB_3732MR ridottaQuello che non si capisce è il bagno esterno e il pigiamone in dotazione. Si tratta di due elementi che fanno venire meno ogni poesia. Qual è il senso di indossare una specie di grossa tuta informe? Quanto al bagno sarebbe da sapere perché mai non siano riusciti a costruire una porticina interna con stanza adeguata.

Certo rimane un posto magico.

160221_GP_RGB_3723MR ridottaDeus ex machina è Raniero Campigotto gestore del Rifugio Col Gallina. La Starlight Room è raggiungibile in pochi minuti in motoslitta, oppure con le ciaspe o in fat bike. Elisabetta Guida

Per chi fosse interessato il costo di una notte per una o due persone è 300 euro ed include cena e colazione con ricco menù di piatti tipici al Rifugio Col Gallina. Ecco i numeri da chiamare per prenotare:

+39 0436 2939 / +39 339 4425105

 

Commenti chiusi