Chateau de Gudanes: l’incanto. (idea week end e spunti d’arredo)

Share
Chateau de Gudanes 2017 YouTube play

Anche se è campagna sembra che qui il buio caratteristico sia svanito lasciando il posto ad una grande immensa luce. Sarà il potere della bellezza.

©ChateaudeGudanes

E’ interessante Chateau de Gudanes, mi piace l’arredo, il contrasto tra stanze e muri con i segni dell’abbandono -che questa residenza a subito per anni, fino a che è stato comperato da una famiglia australiana di Perth- e i mobili eleganti, raffinati, da castello! Anzi più che di contrasto è una fusione. L’insieme ricorda l’oro dei paraventi giapponesi antichi che più invecchia più prende un colore di una tonalità indescrivibile. E considerato tutto l’insieme, immerso in una natura rigogliosa, sembra un principe addormentato. Forse è così, bisognerebbe solo baciarlo, e poi su un cavallo bianco ci porterebbe nel suo regno incantato.

(Chateau de Gudanes  ancora in ristrutturazione, è aperto al pubblico, è possibile passarci la notte e funziona come particolarissimo ristorante. Ad  esempio organizzano picnic nel parco che sono esperienze di magnificenza. Dimenticate la colazione sull’erba, immaginate invece, in mezzo ad un bosco sedie, piatti, mise en place, cesti di vimini come Dio Comanda in mezzo a un bosco… Il Castello si trova a Verdun nel sud della Francia, raggiungibile  )  Elisabetta Guida

www.chateaugudanes.com

Commenti chiusi