La neve secondo Gustave Caillebotte

Share

Gustave Caillebotte, Toits sous la neige. Paris

Gustave Caillebotte mentre passeggia su Place du Carroussel

Mi piace questo cielo, è’ così vero. Come se si fosse sotto una nevicata… quando tutto il momdo entra in una boule de neige, tutto soffice e lontano.

Gustave Caillebotte, Vue de toits effet de neige

Anche se è il fumo dei camini a fare la magia, portano quel tanto di realtà necessaria per far funzionare l’incantesimo.

Gustave Caillebotte, Boulevard Haussmann effet de neige

E poi dopo, quando la neve smette di cadere e il cielo tende al grigio, ma non quando le nuvole cominciano ad essere gonfie di pioggia, intendo appena dopo la prima schiarita. Elisabetta Guida

(Le fotografie sono tutte di dominio pubblico e prese da Wikipedia)

 

Commenti chiusi