Fiammiferi per lanciare incantesimi

Share

Ho scoperto che esistono i fiammiferi profumati. Ce ne sono di ogni tipo, alcuni funzionano anche a freddo come diffusori, altri sono costruiti come piccoli bastoncini d’incenso. Ma i miei preferiti sono  quelli durano lo spazio in cui si consuma la fiamma. Una  piccolissima nuvola di profumo che si accende all’improvviso, una lucciola che appare e poi fugge via nel cielo di una sera d’estate.

Mi piace l’impermanenza, qualcosa che può esserci ma anche no, è un regalo degli dei, è la libertà di essere.

In genere vengono creati da accompagnare alla candela. Io li preferisco usati da soli, così, una tantum.  Un incantesimo da lanciare per creare, fuggevoli, momenti inattesi. Elisabetta Guida

“Fuoco

Ustionante

Occulta il buio

Creando grande luce

Onnipotente di chiarore”  (Il bacio delle tenebre, Deborah Harris)

I commenti sono chiusi.