Plinio il Giovane: tra antiquariato e mobili (abracadabra) per case piccoline

Share

800px-Como_-_Dom_-_Fassade_-_Plinius_der_Jüngere

dondolinoA volte ritornano. E certo a credere nella reincarnazione niente di straordinario. Ma dell’attuale Plinio il Giovane a fare specie è il progetto. Intanto giusto per dissipare qualche mistero sulla trasmigrazione dell’anima non aspettatevi di vedervelo in carne ossa. Non si sa come è entrato nei pensieri di Mario Prandina, ed ha fatto e brigato fino quando ha dato il suo nome all’idea che gli girava in mente. Ora di base di tratta .di mobili, per il resto difficile definirli. Ogni parola, in un mondo dove è il marketing a dettare legge, è abusata. Pensati in tutti i dettagli mi hanno ricordato un pizzo intricato o un lavoro a maglia in stile “Mani di Fata”.

LETTO "ORG" (PLINIO IL GIOVANE -MILANO ) utilizzo AUTORIZZATO PER SOLO materiale promozionale per CARTELLA STAMPA NON INCLUSI DIRITTI PER CAMPAGNA STAMPA PERIODICI-QUOTIDIANI-AFFISSIONE CARTELLI VETRINA E SIMILE UTILIZZI PUBBLICITARIbesquare3besquare7Ad ogni modo per capire bisogna andare sul concreto.
Prendete il sofà Eclettica, il divano con otto gambe differenti tra loro che permettono a due diverse strutture di scorrere una nell’altra diventando un tavolo, una poltrona, un letto, un divano ad angolo. Oppure il letto Plinio, prodotto con gli stessi metodi e materiali usati un secolo fa: sostenuto da sole quattro grosse viti di legno è possibile montarlo, smontarlo e pulirlo a fondo.shelf2 O ancora il dondolo, e in proposito non bisogna farsi troppo totem4impressionare dal fatto che questa seduta, leggermente più scrivania-regency3grande di una sedia ed un po’ più piccola di una poltrona, sia stata creata da uno stampo

ad olio degli anni 50, dal momento che la sua vera particolarità è la curvatura dello schienale che permette di rilassare tutti i muscoli del corpo.

eclettica5Anche se, a mio parere, è Be eclettica9Square il manifesto del progetto di Mario Prandina: essere quadrati, logici, pensare al futuro e eclettica6realizzare idee che facciano DSC_1507 Elisabetta Guida_ Plinio il Giovanerisparmiare. Si tratta di un cubo (per cenare in due), un quadrato ed uno specchio (per trasformarsi in un tavolo da otto).

Nel caso in cui questo ancora non bastasse, i pezzi ispirati alla Londra del 700, alle seggiole windsort o ai divani art deco, rendono Plinio il Giovane un marchio molto interessante agli appassionati del genere. Basti dire che la libreria Shelf ha tratto in inganno persino un antiquario che lo esponeva come pezzo d’epoca originale.

DSC_1504 Elisabetta Guida_ Plinio il GiovaneA conti fatti cosa c’è di più ecologico di bellezza durevole & materiali naturali? Elisabetta Guida

Plinioilgiovane.it

DSC_1500 Elisabetta Guida_ Plinio il giovane Le fotografie sono una cortesia dell’ufficio stampa. Quella di Plinio Il giovane appartiene a Wolfgang Sauber (Own work) [GFDL  or CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)], via Wikimedia Commons.

DSC_1518 (2) Elisabetta Guida_Plinio il GiovaneLe fotografie in bianco e nero sono della DSC_1513 (2) Elisabetta Guida_ Plinio Il Giovaneserata in via Cernuschi 1 a Milano, sede dello showroom. L’occasione è stata il compleanno di Mario Prandina, a festeggiarlo anche il Laboratorio Procaccini 14- una cooperativa fondata nel 2000 da operatori psichiatrici, DSC_1523 (3) Elisabetta Guida_Plinio il Giovanepazienti e loro familiari per agevolare l’inserimento nel mondo del lavoro di persone con disabilità mentale-, che da sempre collabora con Plinio il Giovane. La cooperazione è rivolta a piccoli articoli acquistabili online e fanno parte delle collezioni del marchio Plinioltre. Le celebrazioni sono state anche l’opportunità per presentare i nuovi progetti del marchio. Val a dire offrire ai clienti la possibilità di personalizzare con disegni e pattern fatti a mano mobili e divani. Nei prossimi mesi anche un catalogo destinato al contract -alberghi, ristoranti ecc…-.

Commenti chiusi