Frizzante Ora Ito

Share
ora-ito-3

Eva Chair per Zanotta

A dispetto di quello che si potrebbe pensare Ora Ito non è un giapponese. Tanto meno emana quella loro tipica aura tradizionalista. Perché i cittadini del sol levante possono anche fare gli alternativi ma è la loro  pervicacia nel sottoporsi alla regola del perfetto anticonformista che fa cadere tutto.heineken-iconik-back-20061

sac-vuitton-2-copieComunque no, Ora Ito non ha niente a che fare con l’oriente. Lui è assolutamente, totalmente, occidentale. Libero, irriverente, rivoluzionario. Più che un designer sembra un attore o un rocker. D’altra parte Ora Ito è Ora Ito. E poi è così fastidioso essere inscatolati. Lui, vero nome Ito Morabito, trentanovenne, nato a Marsiglia; nella gabbia dei “must be”, “must have” e chiacchere non ci è mai entrato.

artemide-oneline-20051

Fluid table lamp per Artemide. E’ per questa lampada che Ora Ito ha vinto il Red Dot Design Award  2005

La cosa ha avuto per conseguenza che nel 2004, al Salone del Mobile di Milano, ha vinto il Red Dot ora-ito-4Design Award -l’equivalente di un Oscar-, nel 2007 il Globo di Cristallo per Miglior Designer, dal 2011 è cavaliere delle arti e delle lettere, ed il prossimo anno sarà il ventennale del sua Ocre Tramway a Nizza.

Da ultimo oggi alcuni dei suoi pezzi iconici sono stati scelti per integrare le collezioni del Centre Pompidou. Se c’è una lezione è quella di essere se stessi. Sempre. Elisabetta Guida

Photocredit- Tutte le fotografie sono una cortesia dell’ufficio stampa. In caso di ripubblicazione di prega di volerli contattare direttamente.

Commenti chiusi