Fuori Salone Preview: Palazzo Litta

Share

3 marzo 2017-

Se durante la design week 2016 qualcuno fosse passato per Milano con un cocente desiderio d’Africa, poco male. Un salto a Palazzo Litta e l’avrebbe soddisfatto. Tra l’altro senza troppo inoltrarsi nelle sue stanze: bastava entrare e si aprivano paesaggi sconfinati.

Di By S.Sgt. Albert R. Simpson. Department of Defense. Department of the Army. Office of the Deputy Chief of Staff for Operations. U.S. Army Audiovisual Center. – Pubblico dominio

Quest’anno si cambierà registro, protagonista il Denim. E a proposito mi scuso perchè subito scritto nell’oggetto della prima frase ha l’effetto di banalizzare il progetto che invece sembra davvero interessante. Questa mattina è arrivato il primo render e mentre leggevo il comunicato mi veniva da pensare a “viaggio al centro della terra” di Jules Verne. Perché pare che Diller Scofidio + Renfro  sono partiti dal concetto di essere umano e  dal principio primo dell’architettura, vale a dire lo spazio inteso come una fusione di collettività ed individualità. Da qui hanno individuato nei jeans la caratteristica della contemporaneità, ed hanno fatto di 300 paia di denim un decoro architettonico che si interporrà tra il cielo il cortile di Palazzo di Litta. Ed è un idea affascinante anche vista sotto il profilo identitario; il contrasto tra il sentire della società del 1642 e quello attuale. L’insieme mi dà l’idea… la lunga marcia per diventare figli dei fiori.

Staremo a vedere. Peace & Love. Elisabetta Guida

Commenti chiusi