Furla “series #01”: Alexandra Bachzetsis, Wear a Mask when you talk to me

Share

29 novembre 2017- Oggi e domani, a Milano, al Museo del 900 la Fondazione Furla prosegue con il secondo appuntamento della “series #01”. Questa sarà la volta di Alexandra Bachzetsis con “Private: Wear a mask when you talk to me”.

Interessante performance presentata allo scorso DansFabric di Brest, tutta su posture e gesti stereotipati. Saranno 53 minuti dove la coreografa di nazionalità svizzera, ma con origini greche, interpreterà tutta la gestualità stereotipata dalle drag queen al fitness, dalle coreografie di Michael Jackson alle posizioni Yoga, fino alle pose del football americano e del porno.

Ma il punto è proprio Alexandra Bachzetsis.

Perché sarà lei ad interpretare tutti i personaggi e allora salterà subito all’occhio la cesura, il dualismo che viviamo tutti; quello che siamo e la versione pret a porter da offrire al mondo. A proposito è curioso che sia non avere sovrastrutture che averne troppo il risultato è fare al prossimo un effetto splash. In un caso sembra di incontrare una persona di plastica, nell’altro un soggetto che, non si sa come, si sia “sfagiolato” lì davanti, buttato in un qualche modo nell’arena del mondo. D’altra parte è per questo che esiste l’educazione.

Il mio consiglio è che se doveste passare per Piazza del Duomo nelle serate di oggi e domani, fate un salto al Museo del Novecento. E soprattutto se non siete appassionati di danza: vi ricrederete. Elisabetta Guida

29-30 novembre 2017 , Sala Fontana, Museo del 900
Ingresso dalle 19.30, con inizio performance alle 20
Ingresso libero fino ad esaurimento posti

 

Commenti chiusi